Ciao,

oggi voglio proporti qualche esercizio preparatorio per la mano sinistra e per la coordinazione delle due mani da fare con la chitarra, esercizio  utile prima di cominciare a suonare per riscaldare le mani o da fare per sciogliere le dita e per acquisire o migliorare la propria velocità.

Eseguiremo, per questo scopo, dei cromatismi, cioè useremo note che stanno in tasti vicini.Agi-Dita

Il procedimento da seguire è il seguente:

  • l’indice premerà un tasto e la destra suonerà la rispettiva corda con una pennata in giù
  • il medio premerà il tasto successivo e la destra suonerà con una pennata in su
  • poi l’anulare premerà il tasto successivo con pennata in giù
  • infine il mignolo il tasto ancora dopo con pennata in su.

Le dita non dovranno mai sollevarsi dai tasti.

Solo quando avremo suonato la nota premuta dal mignolo, allora potremo sollevare tutte le dita e spostarle sulla corda successiva per ripetere lo stesso esercizio.

Si comincia a fare questo esercizio partendo dalla 6° corda; conviene inizialmente partire dal quinto tasto: in questo modo sarà più semplice (all’inizio soprattutto) perché i tasti cominciano ad essere leggermente più piccoli e la tensione delle corde è minore che non all’inizio del manico.

E------------------------------------------5-6-7-8----
B----------------------------------5-6-7-8------------
G--------------------------5-6-7-8--------------------
D------------------5-6-7-8----------------------------
A----------5-6-7-8------------------------------------
E--5-6-7-8--------------------------------------------

Giunti al MI cantino, dopo aver suonato la nota premuta dal mignolo, si torna indietro:

  • si solleva il mignolo e si suona la nota premuta dall’anulare
  • si solleva l’anulare e si suona la nota premuta dal medio
  • e così via

per poi cambiare corda e ricominciare dal mignolo:

E--8-7-6-5---------------------------------------------
B----------8-7-6-5-------------------------------------
G------------------8-7-6-5-----------------------------
D---------------------------8-7-6-5--------------------
A-----------------------------------8-7-6-5------------
E-------------------------------------------8-7-6-5----

Questo esercizio va ripetuto moltissime volte perché serve per far acquistare agilità alla mano sinistra e per far sì che la destra abbia una perfetta pennata alternata.

L’esercizio poi va eseguito su tutto il manico, cominciando dal primo tasto, poi dal secondo, dal terzo al sesto e così via fino ad arrivare alla cassa.

Ci vuole molta pazienza, anche perché queste sequenze non hanno musicalità, ma sono le premesse necessarie per imparare una buona tecnica sullo strumento.

Alcune osservazioni da tenere presenti SEMPRE, ogni volta che si prende la chitarra in mano, sono le seguenti:

  1. intanto è bene ricordare che quando si studia, sarebbe opportuno fare una pausa di 5 minuti ogni 20 minuti che si suona. in questo modo le dita e le articolazioni possono riposarsi e si arriva alla fine della sessione di studio senza essere affaticati
  2. l’unico modo per far venire pulito un esercizio (ma anche un assolo o un pezzo) è quello di farlo a metronomo a tempo e lentamente!
    Puoi partire con un metronomo a 60 BPM e poi aumentare.
    Se 60 BPM è troppo veloce, puoi benissimo partire da più in basso.
    All’inizio metti una sola nota per ogni battito, cercando di curare il suono e la pennata: quando ti senti sicuro e non fai più errori allora puoi procedere con l’aumentare il metronomo e passare alla tacca successiva (qualora hai un metronomo fisico) oppure aumentare di 5 BPM.
    Puoi anche tenere lo stesso tempo, ma mettere due note ogni battito, ma questo solo quando sei molto sicuro del passaggio precedente: mettere infatti due note per ogni battito significa praticamente RADDOPPIARE il tempo e la cosa si fa molto più complicata.
    Poi se oggi, mettiamo, arrivi a 90 di metronomo, domani riparti da 80 e vai avanti.

Questi ed altri esercizi puoi trovarli richiedendo, e scaricando subito gratuitamente, l’e-book sugli Esercizi preparatori per le due mani.

Per averlo non devi fare altro che cliccare nell’immagine qui sotto e seguire le istruzioni.

Agi-Dita