Ciao,

eccoci oggi ad approfondire un altro brano da suonare: si tratta di Gianna di Rino Gaetano (di cui quest’anno ricorre il trentennale della sua morte).

Gianna è una canzone uscita nel 1978 (in quell’anno fu il 13° disco singolo più venduto e si classificò al 3° posto al Festival di Sanremo) e pubblicata dalla It.

Il ritmo di base di questa canzone è in 4 quindi avremo, per ogni battuta, 4 tempi.

Gli accordi di questa canzone sono semplicissimi: LA maggiore, RE maggiore e MI maggiore (o 7, come si preferisce).

Ascoltando il video che ti propongo qui sotto si può notare come ci sia un ritmo costante per tutta la canzone, che è quello che si sente proprio all’inizio, nell’intro, dove suona solo la chitarra: due pennate in giù sull’accordo LA, una pennata giù/su e due pennate in giù sul RE, una pennata giù/su e quattro pennate in giù sul MI.

Ritmica_Pennate

Quindi abbiamo:Tuttavia questo ritmo è piuttosto complicato da eseguire perché le pennate giù/su del RE e del MI sono in levare, come si dice nel gergo musicale, cioè sono da suonare nella seconda parte del secondo e del quarto movimento.

LA   RE   MI      
u-no du-e tre-e qua-ttro u-no du-e tre-e qua-ttro
↓-↓ ↓↑ ↓ – ↓ ↓↑ ↓-↓ ↓ – ↓    

dove:

  • ↓ sta per pennata in giù
  • ↑ sta per pennata in su.

Quindi ora ti propongo un ritmo semplificato al massimo, soprattutto se sei all’inizio, per poter suonare questa canzone: la cosa più semplice da fare è suonare questo brano alternando una pennata in giù ad una in su per ogni movimento e basta, in questo modo:

LA   RE   MI      
u-no du-e tre-e qua-ttro u-no du-e tre-e qua-ttro
↓-↑ ↓-↑ ↓-↑ ↓-↑ ↓-↑ ↓-↑ ↓-↑ ↓-↑

Come vedi, ora suonare questa canzone sarà molto più semplice!

Tuttavia, tieni come obiettivo finale il ritmo che ti ho dato all’inizio: se riuscirai a suonare Gianna in quel modo sarai ad un buon livello per quanto riguarda la chitarra ritmica :-) .

Come al solito, a questo ritmo base semplificato si possono aggiungere o togliere delle pennate.

Ecco il video che ho preso in esame:

Se non dovessi visualizzarlo, clicca qui per accedere al video direttamente da youtube.

Se vuoi lasciare la tua interpretazione, lo spazio qui sotto è tutto per te!

Ciao

Ritmica_Pennate