Ciao,

oggi rispondo alla richiesta di Marisa e prendo in esame la L’amore è una cosa semplice di Tiziano Ferro.

Questo brano fa parte dell’album omonimo, il quinto di Tiziano Ferro, pubblicato nel novembre 2011.

L’album ha un grande successo (1° posto nella classifica FIMI per gli album più venduti) e questa canzone entra subito al 9° posto nella stessa classifica.

Il ritmo di base di questa canzone è in 4 quindi avremo, per ogni battuta, 4 tempi.

Però in questo caso, a differenza di quasi tutte le canzoni che ho approfondito finora, in ogni tempo avremo tre suddivisioni al posto di due.

Ritmica_Pennate

Ascoltando il video che ti propongo qui sotto, io dividerei l’accompagnamento in tre tipi diversi:Questo significa che, al posto di otto eventuali pennate che possiamo avere in un tempo binario, qui ne abbiamo, alla fine, dodici.

    1. un primo accompagnamento, quello dell’inizio, dove io metterei solo una pennata in giù quando cambia l’accordo
    2. un secondo accompagnamento, invece, è dato dall’arpeggio che possiamo suonare con sei (+ altre sei) note, una per ogni suddivisione, così suddivise:
      • all’inizio mettiamo il pollice sulla corda più grave che fa da basso
      • poi l‘indice che suonerà sempre la terza corda (SOL)
      • il medio che suonerà la seconda corda (SI)
      • la prima corda (MI cantino) con l’anulare
      • di nuovo il medio
      • e per finire ancora l’indice
    3. il terzo tipo di accompagnamento, nella seconda parte della canzone, invece è dato dal ritmo vero e proprio: una pennata in giù sulle prime tre suddivisioni mentre faremo una pennata in giù seguita ad una pennata in su nelle seconde tre suddivisioni.

Il secondo e il terzo ritmo, poi, vanno ripetuti due volte perché abbiamo detto che la canzone è in quattro.

Nel dettaglio abbiamo:

un due tre   un due tre   un due tre   un due tre
  ↓ ↑ ↓ ↑ ↓ ↑     ↓ ↑ ↓ ↑ ↓ ↑

Quindi, come puoi vedere abbiamo due moduli (chiamiamoli così) che si ripetono due volte.

Ricorda che:

  • ↓ sta per pennata in giù
  • ↑ sta per pennata in su.

Se vuoi lasciare la tua interpretazione, lo spazio qui sotto è tutto per te!

Ritmica_Pennate